Colori della Repubblica Italiana
   
La Rotonda
Benvenuti sul sito web del Consolato d'Italia a Dortmund
Sede del Consolato d'Italia in Dortmund
Consolato d'Italia Dortmund
Goebenstrasse 14
44135 Dortmund
T. +49-231-57 79 6-0
F. +49-231-55 13 79
E-Mail: segreteria.dortmund@esteri.it
PEC - Posta Elettronica Certificata:   con.dortmund@cert.esteri.it 





Orario di apertura al pubblico:                                                                                             
  • lunedì, martedì, giovedì e venerdì: dalle ore 9.00 alle 12.30
  • mercoledì pomeriggio: dalle ore 14.30 alle 17.30
  • mercoledì mattina: chiuso

Per informazioni di carattere generale premere qui

Per informazioni specifiche sui singoli casi inviare un email all'ufficio competente:


Ufficio Stato Civile e Anagrafe
E-Mail: statocivile.dortmund@esteri.it 
E-Mail: anagrafe.dortmund@esteri.it
           

Ufficio Passaporti e Carte d'identità
E-Mail: passaporti.dortmund@esteri.it
E-mail: ci_condort@esteri.it

Ufficio Assistenza Sociale e Riconoscimento Titoli di Studio
E-Mail: las.dortmund@esteri.it



Parmitano

Nell’incontro che si è tenuto il 16 dicembre 2015 presso il Landesspracheninstitut della Ruhr-Universität di Bochum, l’astronauta italiano Luca Parmitano ha voluto portare il proprio personale saluto alla comunità italiana residente nella circoscrizione, attraverso la dedica al Consolato presente sulla foto, manifestando il senso di riconoscenza per il sostegno e l’affetto da cui si è sempre sentito circondato da parte degli Italiani tutti.  



 
AVVISO ASSUNZIONE IMPIEGATO A CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO PRESSO IL CONSOLATO GENERALE DI HANNOVER.
Si pubblica l'avviso di assunzione per un impiegato a contratto a tempo indeterminato presso il Consolato Generale d'Italia in Hannover. Si riporta di seguito il bando di concorso e il modello per la domanda di partecipazione: bando di concorso.
MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI NATURALIZZAZIONE ITALIANA (Artt. 5 e 9 Legge 5 febbraio 1992, n. 91)
A partire dal 18 maggio 2015 è cambiata la modalità di presentazione delle domande di conferimento della cittadinanza italiana ai sensi dell'art. 5 e 9 della Legge 91/1992. Per i documenti e le modalità di presentazione si prega di consultare >>>
CONTRIBUTO AMMINISTRATIVO PER IL RICONOSCIMENTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA PER MAGGIORENNI
Tutti i soggetti maggiori di anni 18 che chiedano per se' il riconoscimento della cittadinanza italiana a qualsiasi titolo dovranno corrispondere un diritto consolare pari a Euro 300 (trecento). Il comunicato e' qui disponibile: contributo cittadinanza
DISPOSIZIONI IN MATERIA DI VIAGGIO DEI MINORI DI 14 ANNI NON ACCOMPAGNATI DA UNO DEI DUE GENITORI O DA CHI NE FA LE VECI
Dal 4 giugno 2014 sono entrate in vigore nuove disposizioni che regolano i viaggi al di fuori del Paese di residenza dei minori di 14 anni non accompagnati da uno dei due genitori (o da chi ne fa le veci).In questo caso, è necessaria la compilazione >>>
Documentazione probatoria della residenza all'estero ai fini dell'iscrizione all'AIRE
Il DDL 223/2012 introduce la previsione che la dichiarazione presentata dai cittadini italiani all’estero agli uffici consolari per l’iscrizione all’AIRE debba essere corredata da documentazione probatoria dell’effettiva residenza >>>
Acquisizione degli indirizzi di posta elettronica dei connazionali residenti all'estero
Nello spirito di innovazione e semplicifazione delle procedure del Ministero degli Affari Esteri e per offrire ai cittadini all'estero servizi sempre più efficaci e tempestivi, si segnalano a tutti i connazionali provvisti di posta elettronica gli >>>
AVVISO - OBBLIGO DOCUMENTO DI VIAGGIO INDIVIDUALE PER I MINORI -
Si informano i connazionali che dal 26 giugno 2012 i minori potranno viaggiare solo se muniti di documento di viaggio individuale ( vedi sito internet dell' Unione Europea al link http://europa.eu/travel/doc/index_it.htm ).Si invitano quindi i connazionali >>>
- DISPOSIZIONI PER IL RILASCIO PASSAPORTI E CARTA D'IDENTITA'-
I passaporti sono rilasciati esclusivamente per tutti i Paesi riconosciuti dal Governo italiano. Non verranno pertanto piu' rilasciati passaporti validi "solo per i Paesi dell' Unione Europea". Il costo della Carta d'Identita' e' di Euro >>>
Mappa |  Note Legali |  Credits |  F.A.Q.