Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_dortmund

Visita a Bocholt del Console Dott. Giordani

Data:

30/05/2017


Visita a Bocholt del Console Dott. Giordani

L’8 maggio 2017 è stata la volta di Bocholt. Il Console Giordani ha visitato la “Città Europea” al confine con i Paesi Bassi, dove è stato ospite del Sindaco Peter Nebelo. L’incontro, ulteriore tassello dell’iniziativa del Console di conoscere personalmente i primi cittadini della Circoscrizione consolare di Dortmund, ha rappresentato l’occasione per affrontare il discorso relativo al mondo del lavoro. Il Dott. Giordani ha infatti esposto al Sindaco di Bocholt la sua idea di istituire una linea diretta tra le aziende presenti in zona e il Consolato d’Italia a Dortmund, che metterebbe a disposizione il sito istituzionale per portare a conoscenza degli italiani residenti in zona offerte di lavoro, soprattutto per quanto attiene alla manodopera specializzata. Inoltre, il Console Giordani si è mostrato pronto a instaurare un rapporto di collaborazione ancor più profondo, identificando nel Consolato d’Italia a Dortmund una piattaforma il cui fine
debba essere anche quello di agevolare le aziende tedesche nell’ingresso del mercato italiano.

Si segnala inoltre l’invito del Console Dott. Giordani, rivolto alle scolaresche della cittadina, a visitare il Consolato. Si è mostrato entusiasta di accogliere personalmente i giovani alunni tedeschi per mostrare loro la struttura e il lavoro del Consolato.

Degna di nota è stata la visita presso la Alimac, azienda italiana con sede a Bocholt, che produce ed esporta in tutto il mondo maniglie in plastica autoincollanti, come ad esempio quelle utilizzate dai produttori di acqua minerale in bottiglie di plastica.

La visita, che ha dato la possibilità al Console Dott. Giordani di effettuare un tour a piedi nel centro storico di Bocholt insieme al Sindaco e al Presidente dell’Italia-Club Brüderlichkeit Commendator Emanuele Mascolo, si è conclusa con la promessa del Console di ritornare per un tour ciclistico insieme al Sindaco, visto che la bicicletta è per Bocholt sinonimo di lunga tradizione e comunissimo mezzo di trasporto.

Di seguito alcune foto della giornata gentilmente concesse dal Comune di Bocholt:

bocholt1

bocholt3

bocholt4

bocholt6

bocholt7

bocholt8

 

 

 

 


Autore:

Manzo

214