Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_dortmund

Un(n)a Festa Italiana 2017

Data:

14/06/2017


Un(n)a Festa Italiana 2017

Dal 24 al 28 maggio 2017 si è tenuta nella città di Unna la manifestazione Un(n)a Festa Italiana 2017, che da più di trent’anni anima con cadenza biennale le vie e le piazze della cittadina medievale distante appena 20 km da Dortmund. Come da consuetudine è stato ricreato nei giorni della manifestazione un ambiente tipicamente italiano grazie alle oltre 400.000 lampadine che hanno inondato di giochi di luce le strade e le piazze di Unna. L’illuminazione, installata da una ditta di Bari venuta appositamente dall’Italia, ha contribuito a rendere ancor più magico il clima di festa creato dagli artisti italiani, come gli sbandieratori di Pisa e la BadaBimBumBand, che hanno divertito e allietato, assieme ai diversi musicisti che si sono alternati sui palchi, i tantissimi visitatori provenienti da tutta la Germania.

L’evento è stato aperto il 24 maggio 2017 con i discorsi di saluto del primo cittadino di Unna Werner Kolter e del Console d’Italia a Dortmund Dott. Franco Giordani, i quali hanno poi salutato i rappresentanti delle istituzioni pisane giunte in città il 26 maggio 2017. Le città di Unna e di Pisa sono infatti gemellate dal 1996, in un rapporto di collaborazione solido e duraturo nel tempo, la cui importanza è stata sottolineata da tutti i rappresentanti delle istituzioni intervenuti. È stato posto l’accento sull’importanza di tali manifestazioni interculturali, il cui obiettivo deve essere anche quello di mettere in primo piano lo spirito europeista di due paesi, quali l’Italia e la Germania, fondamentali per il rafforzamento dell’Unione Europea da tutti i punti vista.

La manifestazione ha inoltre dato spazio ai tipici prodotti della tradizione gastronomica italiana. I visitatori hanno avuto, infatti, la possibilità di degustare vini, formaggi, salumi, pasta e pizza solo per citare alcuni esempi.

Di seguito vengono proposte alcune immagini della manifestazione (fotografie di Vincenzo Manzo):

1

2

3

4

4a

5

6

7

8

9

10

11

12

13

15

16

17

18

19

20

21

23

24

25

26

27

28

29

30

 


Autore:

Manzo

217