Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_dortmund

Mostra video-fotografica "Deep Surfaces" di Con'n'Cip

Data:

24/03/2017


Mostra video-fotografica

Il giorno 18 marzo 2017 il Console Dott. Franco Giordani ha inaugurato nel salone del Consolato d’Italia a Dortmund la mostra video-fotografica “Deep Surfaces” del duo Vincenzo Manzo e Cono Siervo alias Con’n’Cip. Al vernissage era presente uno dei due fotografi, Vincenzo Manzo, che ha avuto modo di intrattenersi con i numerosi ospiti della serata, rispondendo ai loro quesiti e spiegando molti aspetti delle immagini fissate su carta e riprese in movimento nel video che completa l’esposizione fotografica. I partecipanti hanno avuto l’occasione di prendere parte a questo viaggio artistico tra le “superfici profonde” di Con’n’Cip. Le opere esposte raffigurano infatti riflessi di realtà catturati su superfici acquatiche. Partendo dunque dai dettagli della realtà che ci circonda, gli artisti hanno dato vita, senza l’utilizzo di tecniche di ritocco delle immagini, a giochi di colori e di forme astratte. La realtà e l’astrazione, la superficie e la profondità. È su questi aspetti che si soffermano Con’n’Cip, volendo lanciare allo spettatore un messaggio propositivo, quello di non soffermarsi alla superficie delle cose, bensì di andare in profondità, sfruttando al meglio i mezzi della tecnologia che spesso soggiogano e distolgono lo sguardo umano dalla realtà circostante.

Circa un centinaio di visitatori hanno apprezzato molto l’iniziativa artistica e l’organizzazione della serata, che comprendeva anche un ricco buffet di specialità culinarie italiane.

L’iniziativa rientra nel più vasto progetto di promozione della cultura e dell’arte italiana all’estero – iniziato con la mostra d’arte pittorica dell’artista Ippazio Fracasso-Baacke e della serata sul design italiano condotta dall’esperta Isabella Amaduzzi – e di trasformazione degli spazi consolari, con l’intento di rendere gli uffici della sede dei luoghi accoglienti, colorati e non asettici e spersonalizzati, al fine di migliorare, anche da questo punto di vista, l’esperienza sia dell’utente che si reca in Consolato per la fruizione dei servizi consolari, sia degli operatori che vi trascorrono buona parte della loro quotidianità.

La mostra resterà visitabile fino al 9 giugno 2017 durante gli orari di apertura del Consolato. Di seguito alcune foto dell’inaugurazione (realizzate da Cristian Poccia):

dsc02102

dsc09497

dsc02103

dsc02112

img 8405

img 8408

dsc02114

img 8443

img 8409

img 8410

img 8416

dsc02114

img 8418

dsc02128

img 8426

img 8428

img 8435

img 8441

img 8458

img 8448

dsc02129

img 8453

img 8392

img 8454

img 8373

img 8464

img 8456

deep surfaces


210